Comics&Manga in libreria

Manga, comics americani, bande dessinée, fumetto italiano

Un’estate a fumetti!

Sarà romantico e demodé, ma un bel fumetto letto nella quiete dell’estate, quando gli impegni iniziano a diradarsi e si ha più tempo da dedicare ai libri, ha un fascino difficilmente eguagliabile. E dal momento che il periodo delle vacanze per molti è già iniziato (oppure manca poco), ecco a voi una selezione dei titoli usciti in questi ultimi mesi che possono rendere più piacevole l’ozio estivo.

Partiamo con la graphic novel La moglie del mago (Oblomov), un'opera pubblicata per la prima volta nel 1986 sospesa tra realtà e sogno e nata dalla collaborazione tra François Boucq e Jerome Charyn, sodalizio artistico tra i più iconici del panorama francese negli anni Ottanta e Novanta.

Proseguiamo con Selvaggia, la graphic novel d'esordio di Rosalia Radosti pubblicata da ReBelle Edizioni; passiamo poi Batman: L'uomo che ride di Ed Bruebaker (Panini Comics), ideale seguito di Batman: Anno uno e Batman: The Killing Joke (scritte rispettivamente da Frank Miller e Alan Moore); e finiamo con A passeggio per Roma (Sergio Bonelli Editore), dove il protagonista è Mercurio Loi, supereroe con il più particolare dei superpoteri: l’intelligenza!

Menzione d’obbligo per il cofanetto realizzato da Panini Comics che raccoglie tutto il manga Chainsaw Man di Tatsuki Fujimoto, una delle serie di culto più iconiche degli ultimi anni.

Tra le novità più interessanti uscite negli ultimi mesi, va segnalata senza dubbio la graphic novel Keeping Two di Jordan Crane (Oblomov), e non dimentichiamoci della nuova edizione di Ogni maledetto lunedì su due di Zerocalcare (Bao Publishing): questo libro è stato la prima raccolta di storie del blog del fumettista di Rebibbia, ma negli anni è diventato molto di più, e ora è considerato una parte fondamentale del suo catalogo.

Hubert (1971–2020) è stato uno dei fumettisti francesi più importanti degli ultimi vent'anni, ed è giusto ricordarlo con La vergine del bordello (Bao Publishing), una delle dimostrazioni più riuscite del suo grande talento.

Nei giorni del quarantennale della vittoria dei Campionati Mondiali di calcio del 1982 da parte della Nazionale italiana, Paolo Castaldi ha pubblicato per Feltrinelli Comics il suo nuovo lavoro, 11 luglio 1982, cronaca a fumetti della finale vinta per 3-1 contro la Germania Ovest.

Chiudiamo questa breve panoramica con due segnalazioni: la graphic novel Avevano spento anche la luna (Garzanti), adattamento dell'omonimo romanzo di Ruta Sepetys, e il volume Diabolik. Il re del terrore (Lo Scarabeo), che per la prima volta presenta al pubblico le tavole originali del mitico n. 1 così come ci sono pervenute, con tutte le tracce "tecniche" di lavorazione. Il modo migliore per celebrare i sessant’anni del ladro più famoso del mondo e i cento di una delle sue due creatrici, Angela Giussani.


Comics&Manga